Home Page

IMPIANTO PRODUZIONE  PELLET

www.caldaieabiomassa.it

 

controllo ed accettazione della materia prima

controllo in accettazione della materia prima ( segatura di abete )  

verifica % umidità e assenza della corteccia

verifica % umidità e assenza della corteccia

silos di stoccaggio segatura e pellets

silos di stoccaggio segatura e pellets

particolare linea di produzione

particolare linea di produzione

depolverizzatore

depolverizzatore

trafile

trafile

trafila

bancali da 66 sacchi da 15kg l'uno

big bags da 1000kg

consegne di pellet sfuso

L'impianto  è stato realizzato nel 2003 in Svizzera; la produzione 2005 sarà di circa 60.000 tonnellate, risultando il più grande impianto mai realizzato in Svizzera.

Il nostro obbiettivo per il 2007 è di incrementare la produzione fino a 80.000 ton, portandola verso il 2008 ad una capacitò finale di 150.000 ton annue.

Siamo in grado di fornire il nostro prodotto sia al privato che al rivenditore; abbiamo realizzato inoltre, per servire al meglio il mercato italiano diversi centri di distribuzione.

Qui a lato riportiamo le immagini dell'impianto di BALSTHAL e dei suoi principali processi.

L'obbiettivo principale della nostra organizzazione è di produrre solo pellet di qualità, partendo da una materia prima ben selezionata e già asciutta, recuperata dalle principali segherie.

Le caratteristiche della segatura conferita all'impianto vengono controllate ad ogni carico da nostri tecnici, che ne determinano la percentuale di umidità e verificano l'assenza di corteccia.

Dati i presupposti citati poco sopra, e l'assenza nel nostro impianto dell'essicatoio, la segatura che risulta non conforme viene RESPINTA.

Il pellet è di puro abete, senza l'aggiunta di collanti e di altri materiali miscelati per aumentarne la densità.

I silos, da 1700 m3 ciascuno, servono per stoccare la segatura raccolta nei mesi estivi e di garantire delle scorte di pellets per tutto l'anno.

Lungo la linea di produzione è inserito un DEPOLVERIZZATORE indispensabile a ridurre al minimo la presenza di polvere di segatura che causa problemi in fase di movimentazione e combustione del pellet.

Per assicurare una produzione in continuo, anche a seguito di fermo macchina, sono installate in parallelo DUE PELLETTATRICI.

Il pellet prodotto viene continuamente controllato per garantire il mantenimento delle caratteristiche sotto riportate.

CARATTERISTICHE TECNICHE PELLET:

punto elenco

Diametro: 6 mm

punto elenco

Lunghezza: da 10 fino a 30 mm

punto elenco

Potere calorifico: > 5.0 kWh / kg

punto elenco

Umidità: < 10%

punto elenco

Peso del materiale: > 650 kg/m3

punto elenco

Densità:  1,12 kg/dm3

punto elenco

Residuo ceneri: < 0.5%

punto elenco

Normativa: DIN + (tedesca)

Il pellet può essere fornito su bancale da 66 sacchi trasparenti da 15 kg, in big bags da 1000 kg o tramite autobotte pneumatica o automezzo ribaltabile.

L'impianto è sempre disponibile a sopralluoghi da parte dei nostri partner.

per ogni informazione inviateci un e-mail

 

PER ORDINI di pellet direttamente anche ai privati  inserite i vostri dati nel form > <

 

o contattate l'ing. Fattorini Sandro

cell: +33 652053031

 

Vareseambiente.it

v. Ca' Zena, 3

21056 Induno Olona ( VA )

 info@eurobiomass.it

 

 

 

 

WWW.CALDAIEABIOMASSA.IT  |  Caldaie a pellet e legna  |  Caldaie industriali  |  Forni per pizzerie  |  Stufette  |  Bollitori  |  Pompa di calore  |  Sistemi di stoccaggio pellet  |  Pannelli Solari  |  Sistema di recupero acque piovane  |  Finanziamenti  |  e-mail

WWW.EUROBIOMASS.IT  |  Pellet  |  Tronchetti  |  Cippato  Gusci  |  Legna  |  Sansa  |  e-mail

 

Vareseambiente.it

v. Ca' Zena, 3 I-21056 Induno Olona ( VA )

 Fax +39 0332 201674  cell +33 652053031 info@caldaieabiomassa.it